Martedì 16 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Pallavolo

B1: Arredo Frigo Makhymo sfata il tabù, due punti che pesano

Le acquesi battono al tiebreak una 'bestia nera' e 'vedono' la salvezza

Arredo Frigo Makhymo Acqui

Due punti d'oro per la formazione acquese contro una rivale ostica

Finalmente AcquiContro Lurano, bestia nera delle termali, due punti pesantissimi per avvicinare la salvezza. Una gara in salita per le termali, che sentono il peso e la responsabilità del risuoltato e nei primi due set sono frenate. Soprattutto in avvio: ricevono male e Cattozzo non riesce a smistare il gioco- Meglio dopo i orimi due time out tecnici. , 3/8 e 8/16, ma comunque distanti, 21/25 per le lombarde, ma nella seconda parte i segnali sono incoraggianti. nel secondo equilibrio fino al 10 pari, Acqui avanti 16/13 alla seconda pausa, ma un black out riporta avanti le ospiti, 19/22, 22/23, ma due errori danno ancora il set a Lurano, 23/25. Acqui accusa il colpo, l'inizio del terzo è disastroso, 10/12, poi il recupero, capitan Gatti pareggia i conti a 22 e poi a 23. Lurano mette la testa acanti, emozionanti i vantaggi ed è la capitana Gatti a chiudeee 28/26 e riaprire la partita. Anche se l'inizio del quarto set è faticoso, 2/6, Acqui è bene dentro la gara e dopo il secondo time out accelera, spinta sui suoi tifosi: 25/19si va al tiebreak. Che inziia con tre ingenuità, ma le termali recuperano e chiudono 15/12. Per il ds Claudio Valnegri "un grande passo in avanti verso la salvezza".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
Maltempo

VIDEO - Grandine sull'A26

09 Luglio 2019 ore 15:40
.