Martedì 23 Aprile 2019

L'idea

Pronti per la battaglia a cuscinate?

Appuntamento sabato pomeriggio in piazza della Bollente

Pronti per la battaglia a cuscinate?

L’idea è molto originale e ha riscosso un seguito tale da organizzare una seconda edizione. La ‘Pillow fight’, la battaglia di cuscini, è ormai divenuta un ‘must’ della programmazione alternativa cittadina, soprattutto tra i giovani acquesi.

Demiurgo di questa ‘rivoluzione morbida’ è Valerio Marcozzi, noto regista della Visual Comunication, che sta mettendo a punto gli ultimi dettagli della battaglia che si terrà sabato1 aprile, a partire dalle ore 15.30, in piazza Bollente. «In occasione della ‘International Pillow Fight day’ abbiamo organizzato la nostra seconda edizione della Battaglia di cuscini - spiega - Non ci sono particolari vincoli. Chiunque può partecipare vestendosi come meglio crede, anche in modo spiritoso, ad esempio in pigiama o in costume. Ovviamente bisognerà portarsi il proprio cuscino con o senza piume ed attendere il segnale acustico di inizio alle ore 16».

A quel punto si scatenerà l’inferno e per dieci minuti una tempesta di cuscinate si riverserà su tutti (e solo loro) gli aderenti a questa simpatica manifestazione. Info: #pillowfight

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati