Sabato 23 Febbraio 2019

Pallavolo

Troppo forte la regina, ma Arredo Frigo è salva

Nonostante il ko secco a Lodi, Acqui ha la certezza della conferma in B1

Arredo Frigo Makhymo Acqui

Nonostante il ko a Lodi, per Arredo Frigo Makhymo è salvezza anticipata

Prime della classe e fresche vincitrici di Coppa Italia: servirebbe una impresa per Arredo Frigo Makhymo Acqui per sognare almeno di muovere la classifica contro Properzi Lodi. Così non è, la regina della B1 non fa sconti, 3/0, 25/18, 25/18, 25/23, ma anche la squadra termale può festeggiare la salvezza, perché  il margine sulla zona calda è ampio, con solo due gare ancora da giocare. I parziali raccontano di una prestazione comunque positiva, e se le termali avessero messo tanta intensità e tanta qualità anche contro altre avversarie dei quartieri alti, sicuramente anche il traguardo della conferma in categoria sarebbe arrivato prima. Conta, però, averlo raggiunto, e anche un 3/0, ben giocato, ha il suo valore. Nel primo set le termale restano agganciate alle prime fino al 21/16, quando qualche imprecisione di troppo in ricezione permette l'allungo decisivo delle lombarde, 25/18. Anche nel secondo è testa a testa fino al 18/16, ma nei momenti decisivi Lodi sbaglia nulla, 25/18. Invece, nel terzo, Acqui è ben dentro la gara fino all'ultimo, 24/23 quando Lodi chiama time out e, al ritorno in campo, una difesa mancata consegna il punto del 25/23. "Pretendere di battere questa squadra poteva essere un peccato di presunzione. I carichi di lavori sono molti, tra Under 18 e gare infrasettimanali è difficile allenassi al meglio - sottolinea coach Ivano Marenco - anche se questo non deve essere un alibi". Anche perché tenersi la B1, dimostrando di meritarla, è la grande vittoria di questo gruppo.

LE ULTIME NOTIZIE
‘Contromano’ fino a quando?

Focus

‘Contromano’
fino a quando?

22 Febbraio 2019 alle 15:10

Quante volte avete avuto da ridire con qualche ciclista beccato ‘contromano’? Un comportamento a ...

Schianto, muore ristoratore

Cassano Spinola

Schianto, muore ristoratore

22 Febbraio 2019 alle 10:15

Un ristoratore di 36 anni, Alessio Pulcini, originario di Albano Laziale, è morto la notte scorsa ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati