Sabato 23 Giugno 2018

L'evento

Pronti per la Festa dei musei

Sabato e domenica ingresso a tariffa ridotta per tutti i visitatori

Pronti per la Festa dei musei

Il Deposito laboratorio del museo

Il Museo civico archeologico di Acqui Terme partecipa alla “Festa dei Musei 2017” promossa dal ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dall'Icom - International council of fuseum) per i prossimi giorni 20 e 21 maggio.

Per l’occasione l'ingresso   sarà a tariffa ridotta (2 euro) per tutti i visitatori, che avranno anche la possibilità di partecipare alle visite guidate organizzate in collaborazione con la sezione Statiella dell'Istituto Internazionale di Studi Liguri.
«L'iniziativa, intitolata “Il Racconto del Patrimonio. Dentro e Oltre il Museo” proporrà un percorso di visita sia alle sale espositive che ai nuovi depositi museali con l'accompagnamento di un esperto archeologo, allo scopo di portare alla conoscenza del pubblico la storia dell'antica città romana di Aquae Statiellae e i suoi tesori nascosti» hanno spiegato dall’Assessorato alla Cultura.
Le visite guidate si svolgeranno sia sabato 20 sia domenica 21, con inizio alle ore 17 e saranno completamente gratuite perché comprese nel biglietto di ingresso (2 euro per il Museo e 2 euro per i Depositi).

LE ULTIME NOTIZIE
Outlet dietro solo al Colosseo

Statistiche

Outlet dietro solo
al Colosseo

22 Giugno 2018 alle 15:14

La ricerca effettuata dall’Istat ha quasi del clamoroso: per numero di visitatori, l’outlet di ...

Alessandria Luca Di Masi

Il presidente tranquillizza i tifosi: 'Ancora più vicino alla squadra. Sono scelte imprenditoriali'e

di masi

'Scelta imprenditoriale, sarò più vicino ai Grigi'

22 Giugno 2018 alle 11:46

"Avevo parlato chiaro nelle due conferenze stampa, soprattutto sette giorni fa alla presentazione ...

Alessandria Di Masi

Nessuna dichiarazione dal presidente dopo l'annuncio della chiusura di Olympic. Ma sui Grigi era stato chiaro sette giorni fa

Calcio - Grigi

Di Masi chiuderà Olympic.
Tifosi preoccupati

21 Giugno 2018 alle 21:26

Da Torino la notizia rimbalza anche in Alessandria. E crea allarme, anche comprensibile a caldo Non ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati