Sabato 15 Dicembre 2018

Il caso

Lucchini: "La Rigardo? Solo una questione di inquadramento"

Lucchini: "La Rigardo? Solo una questione di inquadramento"

Il caso della biologa Luciana Rigardo ha sollevato un acceso dibattito nella città 'bollente'. L’incaricata della lotta alle specie infestanti, topi, piccioni, blatte e zanzare, dopo il colloquio col nuovo sindaco Lorenzo Lucchini, non è stata rinnovata nel suo incarico. Per le strade nostrane, però, la situazione sta diventando emergenziale. Abbiamo chiesto lumi al vertice di Palazzo Levi, che ha assicurato l’assenza di velleità epurative.

«Solo una questione di inquadramento - ha spiegato - Ci stiamo organizzando per individuare, in chiamata diretta, chi si occuperà di queste operazioni. Sul tema ho bisogno di fare una valutazione da padre di famiglia scegliendo cosa è più conveniente per il Comune. Di sicuro escludo di prendere la Rigardo, così come qualsiasi altro professionista, nello staff del sindaco».

Lucchini ha approfondito la questione legislativa legata alla ristretta cerchia dei propri collaboratori e secondo una valutazione di opportunità, ha deciso che il ‘risolutore’ della fauna urbana sarà collocato altrove. «Con lo staff si fanno interventi di indirizzo e controllo ma di natura politica, non ambientale - continua - Per questo l’attività di contrasto verrà istruita, a brevissimo (probabilmente oggi stesso), dopo aver valutato, insieme all’Assessore competente e l’Ufficio Ambiente i curricula di 2/3 ditte, tra le quali non escludo ci possa essere quello della Rigardo».
Inoltre oggi, alle ore 21, il sindaco Lucchini incontrerà il personale del Comune di Acqui. «Sarà un’occasione per presentare noi, il programma e spiegare in cosa consisterà il cambiamento che dobbiamo necessariamente portare alla macchina comunale – ha anticipato – Vogliamo soprattutto ricevere dai ‘collaboratori’ (che io non chiamo ‘miei dipendenti’) un feedback individuale dal quale possiamo comprendere ciò che loro pensano e quello che ritengono vada cambiato o mantenuto».
Come mai l’incontro si terrà di sera? «E’ stato un argomento di dibattito - ha risposto Lucchini - Alla fine abbiamo scelto l’orario che riteniamo migliore».

LE ULTIME NOTIZIE
Valle San Bartolomeo aspetta il Natale

Ferruccio Caviggiola, organizzatore dell'iniziativa

L'iniziativa

Valle San Bartolomeo
aspetta il Natale

15 Dicembre 2018 alle 08:15

Domenica, Valle San Bartolomeo si trasformerà in una piccola Betlemme. Ripercorrendo la vecchia ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati