Martedì 18 Settembre 2018

Melazzo

Una petizione per il ponte sull’Erro

Una petizione per il ponte sull’Erro

Il ponte di Melazzo sull’Erro, lungo la provinciale 225, è oggetto di una diatriba tra amministrazione comunale e dirigenti della Provincia: «Negli anni, invece che provvedere alle opere di manutenzione straordinaria, i ‘tecnici’ hanno operato delle rappezzature limitando sempre più la portata» ha lamentato il sindaco Pier Luigi Pagliano. Nelle scorse settimane, l’ultima comunicazione con un ulteriore abbassamento del peso sopportato ed il ristringimento del ponte.

«E’ un provvedimento dannoso che incide sull’economia agricola ed artigianale locale obbligato i trasportatori a lunghissimi giri con perdita di tempo e soldi – ha continuato il primo melazzese – Ne vade anche la circolazione dei mezzi di soccorso: il camion dei vigili del fuoco, ad esempio, non potrebbe transitare». Il sindaco ha presentato al Consiglio Provinciale un’interrogazione al Presidente per la ricerca urgente di fondi da destinare al recupero della struttura. La problematica è stata sposata dalla comunità dell’Acquese che attraverso i social network ha caldeggiato una petizione rivolta al vertice alessandrino.

«Il restringimento del ponte farebbe confluire il traffico delle strade provinciali 333 e 334, da e per Cartosio, Terzo, Melazzo e Savona, sulla Sp 30 e sul ponte di corso Bagni intasando il traffico acquese» hanno spiegato i tecnici. Dalla Provincia è arrivato un timido segnale di apertura: nessun ristringimento, ma sì alla limitazione di peso. Di fondi per ristrutturazioni, però, non se n’è parlato.

LE ULTIME NOTIZIE
Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti,
c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

Opere pubbliche: zone industriali, nuovo decoro

Anche 150mila euro per la Passeggiata Sisto

Il piano

Le zone industriali
e il  nuovo decoro

18 Settembre 2018 alle 11:10

Un investimento di 300mila euro fino al 2021 «per restituire decoro alle zone industriali della ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati