Martedì 16 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il viaggio

Gli scalatori Cai di ritorno dal Perù

Gli scalatori Cai di ritorno dal Perù

I ragazzi del Cai di Acqui su una vetta del Perù

Sono in fase di rientro dal Perù i giovani alpinisti del Cai Acquese impegnati nella spedizione organizzata per festeggiare i sessant’anni dalla fondazione del gruppo nostrano. Sette ragazzi tra i 14 e 18 anni hanno affrontato, accompagnati dagli istruttori acquesi, le vette della Cordillera Blanca arrivando a scalare il Monte Pisco e il Monte Valona alti più di cinquemila metri.

«Dopo una sosta a Lima hanno cominciato la salita sulla Cordillera Blanca. Qui il trekking si è svolto un periodo di una settimana, per permettergli di abituarsi alla quota di tremila metri; poi è iniziata la salita sulle due vette destinazione finale della spedizione - spiega Walter Barberis, presidente del Cai acquese - I giovani hanno dimostrato preparazione e carattere di esperti alpinisti». La spedizione ha anche perseguito il fine munifico della consegna di materiale scolastico agli studenti delle scuole andine.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
Maltempo

VIDEO - Grandine sull'A26

09 Luglio 2019 ore 15:40
.