Domenica 25 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'evento

Festa delle feste, Pro loco protagoniste

Festa delle feste, Pro loco protagoniste

Tutto pronto per la Festa delle Feste l’evento enogastronomico più atteso della programmazione bollente. Lungo le vie del concentrico troveranno posto ventisei Pro Loco dell’Acquese che si daranno battaglia a suon di antiche ricette e vino locale. Sabato 9 e domenica 10 settembre l’isola pedonale sarà puntinata da tanti spot mangerecci gestiti dalle associazioni di promozione di Acqui, Arzello, Bistagno, Carentino, Cartosio, Casal Cernelli, Castelletto d’Erro, Castelnuovo B.da, Cavatore, Cigliole, Cimaferle, Cremolino, Denice, Masio e Abazia, Melazzo, Montaldo, Montechiaro, Morbello, Moretti di Ponzone, Morsasco, Orsara B.da, Ovrano, Pareto, Ponti, Rivalta Bormida, Sezzadio, Strevi, Trisobbio e Visone.

I circa 10mila visitatori attesi all’ombra degli archi romani avranno una scelta variegata e ghiotta, dalle Cisrò alle ‘Raviole fritte’, dalle tagliatelle ai porcini al filetto baciato, dall’arrosto di cinghiale alle parmigiana rivaltese di zucchine. Insomma, ce n’è per tutti i gusti. Affiancato alla tradizionale ‘Festalonga’ ci sarà, presso l’Enoteca Regionale, lo ‘Show del vino’, con venti produttori che promuoveranno le proprie eccellenze vinicole.

Ad allietare due giorni di bagordi ci penseranno numerosi eventi accessori: sabato, alle ore 18, la sfilata del Corpo Bandistico Acquese e poi calata ala sera, tanti concerti e dj-set sparsi per il reticolato urbano. Domenica, alle ore 11, il momento clou della manifestazione, il Palio del Brentau, la tradizionale gara degli ‘spalloni’ che un tempo portavano acqua termale dalla sorgente sulfurea a tutta la città.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
.