Mercoledì 26 Settembre 2018

Idee

Negozio chiuso, vetrina addobbata

Negozio chiuso, vetrina addobbata

«Bisogna ridare vita ai negozi sfitti» aveva annunziato nei giorni scorsi il sindaco Lorenzo Lucchini annunciando una joint venture con i titolari degli esercizi chiusi. Per rendere meno tristi gli spazi commerciali con le serrande abbassate, il think tank pentastellato ha ben pensato di addobbarne le vetrine vuote con decorazioni natalizie e presepi.

Più di venti imprenditori hanno aderito all’iniziativa e da qualche giorno cominciano a vedersi i primi risultati di questa magna opera di abbellimento. «Una vetrina abbandonata a sé lascia trapelare un grande senso di degrado, non degno di una città turistica - ha continuato il primo acquese – Con questa iniziativa (e tante altre) daremo una nuova immagine alla città».

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati