Domenica 18 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'accusa

Campi polivalenti con troppi problemi

Campi polivalenti con troppi problemi

La Lega Nord di Acqui Terme si è fatta portavoce di una questione sportiva. "Sulla recente opera di manutenzione e rifacimento dei terreni di gioco dei campi indoor di Mombarone, quelli "sotto al pallone", per riportare la scuola tennis ad Acqui diversi cittadini ci hanno segnalato qualche perplessità e richiesto di approfondire la situazione - informa Marco Protopapa, consigliere comunale leghista - I campi in precedenza permettevano di praticare diversi sport, calcetto e tennis in quanto polivalenti. Dopo l'opera di manutenzione, costata al Comune circa 15mila euro, si è arrivati in una situazione di stallo".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Diga di Molare:
una ferita per tutto l'Ovadese

13 Agosto 2019 ore 09:37
.