Venerdì 19 Aprile 2019

L'intervento

Ottria: "Su Acna e trasporti consultate l’Acquese"

Ottria: "Su Acna e trasporti consultate l’Acquese"

Il consigliere regionale Walter Ottria (Mdp) ha presentato due interrogazioni a Palazzo Lascaris nelle quali chiede il coinvolgimento dell’Acquese nella discussione di importanti questioni: l’Acna di Cengio e i trasporti locali.

Sulla prima ha evidenziato all’assessore Valmaggia come la situazione della bonifica del sito, ora di competenza Eni-Syndal, debba essere discussa ad ogni livello alla presenza dei Comuni interessati dall’inquinamento della Bormida. L’invito è arrivato in un momento particolare della procedura, cioè quando il ministero ha disposto l’avvio dell’istruttoria presso la commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale che si dovrà concludere entro il 16 febbraio.

Sul fronte dei trasporti il consigliere nostrano ha posto all’attenzione dell’Assessore Balocco l’inefficienza dei collegamenti ferroviari della zona e i tagli di numerose corse in bus dell’Arfea che di fatto isolano i paesi più piccoli dell’Acquese e ridotto al lumicino i collegamenti di Acqui e Ovada con i centri maggiori. In esito all’interrogazione è stato fissato un incontro il prossimo 7 febbraio al quale parteciperanno i sindaci del territorio, personalità politiche e sindacali.

«Spero che questo coordinamento di esponenti politici locali possa aiutarci a trovare delle soluzioni per migliorare il trasporto pubblico assicurando servizi adeguati alla dignità e alle esigenze delle persone» ha commentato il sindaco acquese Lucchini.

LE ULTIME NOTIZIE
Viaggiatori si ribellano al furto

Gli agenti della Polfer durante l'operazione

Novi Ligure

Viaggiatori si ribellano
al furto

18 Aprile 2019 alle 09:11

Il treno regionale veloce Torino-Genova mercoledì mattina è rimasto fermo per oltre un quarto d’ora ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati