Domenica 24 Marzo 2019

Teatro

'Finché giudice non ci separi' all'Ariston

'Finché giudice non ci separi' all'Ariston

Augusto Fornari e Luca Angeletti

Continua la rassegna teatrale dell’Ariston. Il cartellone ideato dalla direttrice artistica Clara Costanzo propone per il penultimo appuntamento una commedia esilarante con un cast di grande interesse. Stasera, alle ore 21, il teatro di piazza Matteotti ospiterà ‘Finché giudice non ci separi’ una pièce scritta da Andrea Maia, Vincenzo Sinopoli, Augusto e Toni Fornari, gli ultimi due anche attori in scena affiancati da Simone Montedoro (volto noto della tv nel ruolo del tenente nella serie ‘Don Matteo’), Luca Angeletti (attore di cinema, tra l’altro, in ‘Lucy’ di Luc Besson) e Laura Ruocco (protagonista della serie Sky ‘Mia & me’).

L’esilarante commedia racconta la storia di quattro amici alle prese con le loro mogli – ha spiegato Augusto Fornari, regista dello spettacolo – Massimo è fresco di separazione, il giudice gli ha levato tutto e lo ha costretto a versare un cospicuo assegno mensile alla moglie. Con quello che gli resta si può solo permettere un appartamento di 35 mq ammobiliato Ikea. I tre amici gli stanno vicino per rincuorarlo, ognuno a modo suo da consigli su come affrontare la separazione e come ritornare a vivere. Finché un’avvenente vicina non suonerà alla porta».

Un crescendo di situazioni imbarazzanti e grottesche con colpi di scena inaspettati, rende lo spettacolo incalzante e coinvolgente. ‘Finché giudice non ci separi’ è una riflessione ironica sulla vita di coppia e sulla rielaborazione sociale contemporanea del suo epilogo, la separazione, molte volte disastroso, dalle connotazioni ridicole ed oltremodo condiviso.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati