Lunedì 28 Maggio 2018

L'evento

'Ballando sotto le viti', si canta lo Zecchino d’oro

'Ballando sotto le viti', si canta lo Zecchino d’oro

Il Palazzetto sportivo di Mombarone ospiterà, stamani, a partire alle ore 9, “Ballando sotto le viti”, una gara canora organizzata dal Lions club Acqui e colline acquesi. La competizione, riservata a gruppi di bambini delle scuole dell’Acquese, è diventata ormai una tradizione della ‘sportività’ scolastica, momento di incontro e divertimento per i plessi delle valli Bormida ed Erro.

«Dopo essersi cimentati con i canti e balli tradizionali del Piemonte, cori degli Alpini e melodie del folklore di mezzo mondo, l’edizione 2018 chiederà gli alunni delle scuole dell’infanzia e primaria dell’Acquese di reinterpretare i brani dello Zecchino d’Oro» hanno spiegato i munifici leoni. La competizione canora più amata d’Italia compie sessanta anni; alcune canzoni, dato il successo riscosso, sono entrate a fa parte della cultura popolare e della storia della canzone italiana.

«Lo stesso Antoniano ha messo il proprio sigillo su questa manifestazione, concedendo il proprio patrocinio – hanno vantato i Lions - I cori delle varie scuole permetteranno di fare un salto nel passato, fino alla prima edizione grazie alla rielaborazione di Lettera a Pinocchio e poi, attraversando sessant’anni di canzoni, con brani famosi quali Popoff, Valzer del Moscerino, Scuola Rap, Messer Galileo, giungere all’ultima edizione rappresentata da Una parola magica». Al termine delle esibizioni, una giuria competente giudicherà le interpretazioni ed i vincitori avranno in premio materiale didattico.

 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati