Lunedì 28 Maggio 2018

L'idea

Creatività e i (troppi) signor Volpi

Creatività e i (troppi) signor Volpi

Luciano Campora e Valerio Marcozzi

Da qualche giorno su social network e Youtube ‘gira’ un nuovo video del regista acquese Valerio Marcozzi, uno spot di poco meno di tre minuti intitolato ‘Signor Volpi’ che in breve tempo ha incassato tantissime visualizzazioni e tanti apprezzamenti. «E’ tratto da più storie vere - ha spiegato Marcozzi - La reale situazione in cui si trovano le persone che fanno un lavoro creativo. Un ‘siparietto’ che si verifica almeno sei volte su dieci».

Il corto descrive una sorta di vademecum del furbetto, il modus operandi di ‘figuri’ che attraverso discorsi giulebbi vorrebbero piegare la creatività altrui ai propri scopi. «Solitamente si svolge tutto in tre atti – ha raccontato il regista - Il primo è l'appuntamento, quando un qualsiasi "Signor Volpi" lusinga il malcapitato creativo. Il secondo è quello in cui il creativo pronuncia la parola "preventivo/compenso" suscitando grande sorpresa nel proponente. Il terzo e ultimo atto è quando quest’ultimo dichiara di non avere budget, ma di offrire una grande occasione di ‘visibilità’».

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati