Lunedì 28 Maggio 2018

Celebrazioni

Un 25 Aprile tra commemorazioni e passeggiate

Un 25 Aprile tra  commemorazioni e passeggiate

In occasione della festività del 25 aprile, le valli Bormida ed Erro offriranno una serie di eventi non solo commemorativi. Cassine darà il ‘la’ ai festeggiamenti per il 73esimo anniversario della Liberazione. Stamani, alle ore 9.15 si terrà il tradizionale corteo delle autorità ed Anpi, partecipato dalle scuole locali, che deporrà fiori presso monumenti, lapidi e i cippi in memoria della Resistenza e dei Caduti.

L’evento sarà reso più suggestivo dalla partecipazione del corpo bandistico cassinese. Sempre oggi, ma alle ore 20, Palazzo Robellini di Acqui Terme, offrirà la presentazione del libro di Davide Conti , “Gli uomini di Mussolini” e a seguire (21.15) la “Fiaccolata della Resistenza” per le vie del centro storico. Mercoledì, alle ore 10, si bisserà con il tradizionale corteo fino al Monumento di corso Bagni. Invece a Rivalta Bormida, il 25 aprile, alle ore 17.45, il Municipio renderà onore alla Liberazione con un semplice comizio partecipato dal neo deputato Federico Fornaro e dalla banda ‘Solia’.

C’è chi il giorno festivo però lo dedica alle scampagnate. A Mombaldone, ritrovo ore 7, si terrà la quarta ‘Camminata e Cicloturistica sui calanchi’ . Due percorsi, di 12 e 27 km, saranno a disposizione dei camminatori / ciclisti della Liberazione. Previsti punti di ristoro e navetta per far ritorno alla base. Anche ad Alice Bel Colle si passeggerà con la Camminata di primavera; appuntamento alle ore 9.30, per un trekking di 12 km sulle colline Patrimonio dell’Unesco. Al termine, pranzo contadino con la Pro Loco.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati