Mercoledì 24 Aprile 2019

Rivalta Bormida

Conto alla rovescia per la rosticciata e il ritorno ai Ricciotti

Conto alla rovescia per la rosticciata e il ritorno ai Ricciotti

La programmazione estiva rivaltese è delle più ricche. Tanti appuntamenti non solo per attirare visitatori ma anche per fare comunità. «Non faremo mai la sagra delle cozze – ha scherzato il sindaco Claudio Pronzato - Il senso delle nostre feste lo si ritrova nella nostra storia, nella nostra cultura, nelle nostre eccellenze». Gli appuntamenti passati hanno mantenuto la promessa. La ‘Passeggiata tra boschi e vigneti’ ha toccato i luoghi della produzione viticola locale per poi addentrarsi nei boschi alla scoperta della fontana di epoca napoleonica.

La ‘Festa del tajerin d’Arvauta’ ha invece consacrato il taglierino ‘made in Rivalta’ fatto con il suo ingrediente speciale, lo zucchino Deco, formato da un impasto in parte verde (realizzato col frutto) ed in parte giallo (con il fiore). Il prossimo weekend ospiterà, sabato 28 luglio a partire dalle ore 20, nel Fosso del Pallone un evento tradizionale, la 40esima Rosticciata rivaltese (sulla griglia più grande del Monferrato) e domenica 29, alle ore 11, una new entry, il ‘Ritorno ai Ricciotti’ «un appuntamento organizzato in una frazione importante della storia rivaltese – ha concluso Pronzato – Oggi ci sono tante case vuote, ma un tempo era popolato al punto da avere una scuola. Noi vogliamo riportare lì gli studenti e, in una occasione di festa, fare una bella foto di classe».

 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati