Martedì 25 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Sanità

"Amministrazione immobile di fronte ai reparti persi"

"Amministrazione immobile di fronte ai reparti persi"

«Quale sarà il futuro dell’ospedale di Acqui Terme?» si domanda il consigliere comunale Marco Protopapa. L’analisi fatta dal leghista assomiglia più a un bollettino di una guerra dalla quale la comunità acquese esce con gravissime perdite.

«Il reparto di Medicina o Area 1 ha 29 posti letto più 4 posti letto l’Area 2. Quest'ultima accoglie i pazienti ad alto rischio in uscita dalla Rianimazione o che necessitano di un'osservazione intensiva – ha spiegato - L'Area 1 si trova spesso a smistare in altri reparti anche una decina di pazienti perché i letti a disposizione risultano sempre pieni. Si ha difficoltà a dimettere i pazienti che necessitano di strutture residenziali e l'Area 2 non riesce a smaltire quelli nei reparti di degenza».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.