Martedì 25 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Sanità

Ospedale civile, adesso arrivano i letti Cavs

Ospedale civile, adesso arrivano i letti Cavs

Nelle scorse uscite abbiamo ospitato l’analisi della situazione sanitaria acquese del consigliere comunale Marco Protopapa. Il leghista aveva lamentato una diaspora di reparti, l’assenza di una rete organizzativa volta a ridurre i disagi degli utenti costretti a spostarsi altrove e l’inedia del governo pentastellato di fronte ad una situazione intollerabile.

«La sanità acquese vive da alcuni anni in uno stato di forte sofferenza – ha replicato il sindaco Lucchini - Con la giunta del centrodestra, l’ospedale è stato depotenziato. Ho visto con i miei occhi, in quanto operatore sanitario, cosa ha significato per le famiglie e i cittadini acquesi affrontare la chiusura del reparto di Cardiologia e il declassamento del Dea a semplice Pronto Soccorso. Scelte inique e discutibili, a cui la politica locale nei precedenti anni si è opposta in modo totalmente inefficace, costringendo i cittadini ad affrontare viaggi assurdi verso altre città per visitare i propri cari».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.