Lunedì 25 Marzo 2019

La polemica

Piazza Ferraris è diventata terra di nessuno?

Piazza Ferraris è diventata terra di nessuno?

La Lega acquese si interroga sul decoro urbano staziello. Una riflessione (a tratti sociologica) che analizza le condotte umane a seconda del contesto ambientale che le ospita.

«Se transitiamo in piazza della Bollente e notiamo che, in un modo più o meno curato, è pulita e ordinata, l’istinto ci dice di non fare nulla che possa deturpare il luogo che ospita il monumento più rappresentativo della città – hanno disquisito i padani - Al contrario quando passiamo per altre vie dove le condizioni di pulizia sono evidentemente più carenti, come ad esempio, in piazza Maggiorino Ferraris, l’atteggiamento cambia»

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati