Venerdì 18 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Decoro

Arrivano le sanzioni per la raccolta differenziata

Arrivano le sanzioni per la raccolta differenziata

I rifiuti lanciati nella zona archeologica di piazza Ferraris

«Finalmente!» hanno commentato in molti alla notizia delle prime multe comminate per la differenziata. «Controlli a tappeto per stanare i furbetti che abbandonano i rifiuti - hanno informato da Palazzo Levi - Sono sette i verbali emessi in questi ultimi giorni, per la violazione del Regolamento sul corretto conferimento dei rifiuti da parte degli utenti. Un servizio di controllo che il comune ha svolto mediante la Polizia Locale e attraverso il lavoro dei dipendenti Econet in qualità di ispettori ambientali».

Non se ne poteva più di sacchetti accatastati sotto i bidoncini svuota-tasche del concentrico, o peggio, lanciati, a mo’ di martello olimpionico, nell’area archeologica di piazza Ferrais. Dopo un’attenta indagine il ‘lanciatore incivile’ è stato individuato e sanzionato. Si tratta di un pensionato di 70 anni.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

'Last banner',
in libertà Rob...

09 Ottobre 2019 ore 07:00
Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
.