Venerdì 24 Maggio 2019

Turismo

La città bollente vetrina delle Pro loco

La città bollente vetrina delle Pro loco

Dalla diffusione dei dati sul turismo la città bollente è diventata terra di aspre polemiche tra governanti, ex, e governati. Meno 13,85% e meno 32,66% rispetto al 2017 su presenze ed arrivi, sono numeri che per l’economia staziella si traducono in serrande che chiudono, minori posti di lavoro, emergenza sociale.

Nei giorni scorsi Enrico Bertero, consigliere di minoranza di centrodestra, aveva chiesto la testa dell’assessore al Turismo Lorenza Oselin, accusata dai aver affossato il settore. Inoltre, la soluzione grillina di weekend riservati alle Pro loco arrecherebbe, a dire dell'ex, maggior danno ad esercenti e ristoratori.

LE ULTIME NOTIZIE
"Striscia ha sbagliato. Non siamo spacciatori"

La Municipale ai giardini subito dopo il servizio di Striscia la Notizia

La testimonianza

"Striscia ha sbagliato.
Non siamo spacciatori"

24 Maggio 2019 alle 07:56

«Io non sono un delinquente, ma ora tutti lo credono». È la testimonianza di un uomo che è stato ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati