Il caso

Amag stacca l’acqua, scoppia la protesta

Vecchi casi di morosità coinvolgono 46 famiglie

Amag stacca l’acqua, scoppia la protesta

Alcuni dei residenti del condominio rimasto senz'acqua

Provate voi a stare un’intera giornata senz’acqua: e qui, nel nostro palazzo, ci sono famiglie con anziani, bimbi piccoli, persone in difficoltà. Un’azienda pubblica come Amag, pur vantando giustamente dei crediti, può prendere una decisione del genere?»: mercoledì pomeriggio, in via Bensi, 46 famiglie sono addirittura scese in strada per protestare contro la decisione della partecipata di staccare l’acqua corrente a un intero edificio per colpa di vecchie morosità.
«Nessuno mette in discussione la regolarità degli arretrati - analizza Gianfranco Sanelli, amministratore del condominio al civico 116, noto anche come ‘Diana Eliana’ - Ma perché non si è tenuto conto che almeno la metà dei residenti è sempre stato regolare nei pagamenti e che, da oltre 100mila euro di debiti, negli ultimi due anni si è scesi a 86mila. Oltretutto, le bollette dopo il 2014 sono state tutte pagate regolarmente: quindi, dal nostro punto di vista, la decisione assunta da Amag, e dal suo amministratore delegato Mauro Bressan, è semplicemente assurda».

Sul 'Piccolo' oggi in edicola tutte le testimonianze.

LE ULTIME NOTIZIE
Pro Vercelli Alessandria

Due gol nel primo tempo e la Pro Vercelli vince un derby che mostra la categoria di differenza

calcio

Il derby è della Pro. L'Alessandria fa fatica

19 Agosto 2017 alle 20:06

Pro Vercelli - Alessandria 2-0 Marcatori: pt 9' Mammarella, 31' Morra Pro Vercelli (3-5-2): Nobile; ...

Vendemmia in anticipo, oggi si comincia

Vendemmia, si comincia in anticipo

Agricoltura

Vendemmia in anticipo,
oggi si comincia

18 Agosto 2017 alle 13:15

Che la vendemmia è precoce si sa da mesi, ma non è mai stata così anticipata. Oggi, venerdì 18 ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati