Circoli

Chi si prenderà il Csc Barberis per trent’anni?

Chi si prenderà il Csc Barberis per trent’anni?

Via libera, nella mattinata di ieri (con posizioni contrarie di Movimento 5 Stelle e di Emanuele Locci), da parte della Commissione Territorio di Palazzo Rosso alla proposta di cessione per i prossimi trent’anni del diritto di superficie riguardo al Centro sportivo comunale ‘Barberis’, lo storico circolo di tennis situato in viale Massobrio 38.
L’attuale concessione - che ha avuto durata decennale - scadrà alla fine dell’anno e Palazzo Rosso, che non vuole più avere a carico la gestione, e soprattutto i costi, di queste strutture (attualmente sono ancora in vigore accordi che garantiscono, pur pagati in ritardo, contributi tra i 70 e gli 80mila euro all’anno) è al lavoro per trovare soluzioni pratiche.
In un primo momento, per quanto concerne il ‘Barberis’, sembrava che la strada da percorrere fosse quella della vendita, tanto che nel Piano delle alienazioni è fissato un valore di 2,1 milioni di euro: proprio per venire incontro a eventuali soggetti interessati - che, attenzione, potrebbe pure essere l’attuale concessionario - si è pensato di modificare l’istruttoria del prossimo bando, ricalcando di fatto quello preparato per la piscina comunale scoperta.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Bunino

Christian Bunino è uno dei tre ex della sfida di domenica. Insieme a Gazzi e Terigi

Calcio - Grigi

Bunino: "Ora prendiamo ciò che meritiamo"

22 Settembre 2017 alle 09:52

Leonardo Terigi, uno dei tre ex della gara domenica (c'è pure Gazzi, a Siena in A)  sostiene di ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati