Il concorso

'Fozzi-Locardi', la storia del dialetto alla Gambarina

'Fozzi-Locardi', la storia del dialetto alla Gambarina

La giuria del concorso

Il gran giorno è dunque arrivato: domani alle 21, al Museo della Gambarina, serata finale della settima edizione del concorso dialettale ‘A suma tüc Gajóud’ organizzato dall’associazione ‘Alessandria in Pista’ in collaborazione con il nostro giornale e dedicato alla memoria di due figure storiche delle tradizioni e della ‘parlata’ alessandrina, Gianni Fozzi e Sandro Locardi.
È stato un duro lavoro per la giuria scegliere le opere migliori nelle varie categorie, ovvero ‘poesia’, ‘prosa’ e ‘canzoni’: anche perché, rispetto agli anni passati, c’è stato un ulteriore, importante incremento di partecipazione. Segno e testimonianza di come il rapporto con le nostre radici e i legami con la storia della città siano tanto attuali quanto importanti.
Nel corso della serata - che sarà allietata dal coro de ‘I Uataron’, mentre la Cantina sociale di Mantovana offrirà il vino per un piccolo rinfresco - verranno assegnati pure alcuni riconoscimenti speciali: uno, ad esempio,  sarà  attribuito alla migliore composizione dialettale avente per tema proprio ‘Il Piccolo’ e la sua rilevanza nella società cittadina.

LE ULTIME NOTIZIE
Via Parma, domani riapre il parcheggio

Uno dei piani sotterranei, che resteranno chiusi

Mobilità

Via Parma, domani
riapre il parcheggio

19 Settembre 2017 alle 11:13

Saranno riaperti domani gli otto piani - dal terreno al settimo - del parcheggio di via Parma ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati