Martedì 18 Dicembre 2018

La storia

Amag Mobilità, due lavoratori reintegrati (e nuovi sospetti)

Amag Mobilità, due lavoratori reintegrati (e nuovi sospetti)

Maurizio Tropiano e Roberto D’Agati in una manifestazione

Luca Tropiano segretario provinciale del sindacato Faisa-Cisal, è polemico senza il timore di esserlo.
Ce l’ha con Amag Mobilità (o, se preferite, con la vecchia Atm), ma anche con i sindacati tradizionali (Cgil, Cisl e Uil) che, a suo dire, sono considerati immeritatamente intoccabili. Il tutto dopo che il giudice ha sentenziato il reintegro di due dipendenti dell’azienda, Roberto D’Agati e Massimo Bovero che, assistiti dagli avvocati Michele Branzoli e Saverio Biscaldi, hanno vinto la causa.

Sul 'Piccolo' oggi in edicola il racconto e le testimonianze dei protagonisti.

LE ULTIME NOTIZIE
Maltese, 50 giorni out. Checchin, lavoro differenziato

45/50 giorni di stop per Maltese per la lesione al bicipite femorale

Calcio - Grigi

Maltese, 50 giorni out. Checchin: differenziato

18 Dicembre 2018 alle 18:48

Un mese e mezzo senza Maltese. Per il centrocampista uno stop lungo: gli accertamenti hanno ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati