Mercoledì 26 Settembre 2018

Il caso

Arfea, sciopero fino a febbraio e proteste per i tagli delle corse

Arfea, sciopero fino a febbraio e proteste per i tagli delle corse

Uno sciopero particolare: inizia ieri e finirà il primo febbraio. Interessa i lavoratori dell’Arfea ed è stato proclamato dalle  organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil.
L’originale forma di agitazione consistente «nell’astenersi dallo svolgimento di talune corse previste di norma in orario posteriore alle ore 17.40».
«L’azienda dei trasporti - spiega Giancarlo Topino della Filt-Cgil - aderisce al contratto nazionale, ma applica solo la parte normativa, dimenticandosi di quella retributiva. È chiaramente un danno per i lavoratori. Per questo abbiamo dichiarato uno sciopero della 12esima ora, aspettando un contratto integrativo che Arfea non considera».

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti.

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati