Lunedì 28 Maggio 2018

il caso

Sarà Amag Ambiente a fare la nuova vasca di Solero?

Sarà Amag Ambiente a fare la nuova vasca di Solero?

È esecutivo da ormai una settimana lo stop al conferimento dei rifiuti nella discarica di Solero, per effetto del decreto emanato dal presidente della Provincia, Gianfranco Baldi, dopo lo sforamento dei livelli delle vasche contenenti e rifiuti. Aral, che di grane (anche giudiziarie) ne ha già abbastanza, deve dunque far fronte pure a questa emergenza: come si sta lavorando?

«L’opera è su più fronti - ammette l’assessore all’Ambiente di Palazzo Rosso, Paolo Borasio, che segue la pratica dal luglio dello scorso anno, quando esplose appena una decina di giorni dopo l’ufficializzazione del suo incarico - Innanzitutto, grazie all’intesa con Srt, i Comuni soci di Aral potranno portare i loro rifiuti nelle discariche di Novi Ligure e Tortona per un mese e mezzo. Un lasso di tempo che non basterà, lo sappiamo, per costruire una nuova vasca, ma che ci dà comunque un po’ di respiro in attesa di avviare il secondo step del piano che l’amministrazione sta approntando».

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati