Lunedì 18 Giugno 2018

La protesta

Mensa, picchetto a Palazzo Rosso. E i sindacati chiedono un ‘consiglio’ aperto

Nuovo picchetto sotto Palazzo Rosso, nel pomeriggio di ieri, da parte dei lavoratori di Aristor e dei rappresentanti dei sindacati di categoria. La protesta, esplosa un paio di settimane fa, verte sul nuovo bando per il servizio di mensa scolastica che, secondo i delegati, potrebbe causare un taglio dell’occupazione, in particolare nei settori del trasporto dei pasti e del cosiddetto ‘scodellamento’.

E Fabio Favola (Filcams Cgil), Cristina Vignolo (Fisascat Cisl) e Maura Settimo (Uiltucs Uil) chiedono un consiglio comunale aperto.

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE
Mercato del Forte, domenica di affari

Il mercato di Forte dei Marmi a Valenza

Valenza

Mercato del Forte,
domenica di affari

17 Giugno 2018 alle 22:55

Forse anche le polemiche sono servite a decretare il successo del mercato di Forte dei Marmi, ...

Alessandria Servili

Inizia la decima stagione all'Alessandria per Andrea Servili. Con un triennale per la bandiera

Calcio Grigi

Servili sempre più grigio: un triennale per i 10 anni

16 Giugno 2018 alle 19:03

Nel calcio frenetico in cui, in una stagione, un giocatore può cambiare due società in un anno e ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati