Venerdì 19 Ottobre 2018

La campagna

"Treni veloci per Milano? Ci giochiamo il futuro"

"Treni veloci per Milano? Ci giochiamo il futuro"

Vittorio Gatti di Edicola Signorelli, il presidente della Strada del vino Astesana Stefano Chiarlo, il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e il primo cittadino di Nizza, Simone Nosenzo

Sono oltre 27mila le firme già raccolte per la petizione #inunorasolativorrei lanciata da Edicola Signorelli e Comune di Alessandria per sostenere la richiesta dell’amministrazione guidata da Gianfranco Cuttica di Revigliasco a Rfi di più treni e più veloci per Milano.

Alla mobilitazione si aggiunge adesso un partner d’eccezione, il consorzio Strada del vino Astesana, che raggruppa oltre 250 operatori dell’Astigiano: "Oggi - spiega il sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco - viene finalmente messo in luce come la strategia per ottenere un collegamento diretto con Milano abbia una valenza non solo per la nostra città, ma ben più vasta. Dobbiamo renderci conto che non siamo una realtà isolata, né dobbiamo metterci in competizione con altri territori".

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati