Martedì 26 Marzo 2019

La crisi

Aral, il primo passo. Ma scoppia il caos dopo le frasi di Locci

Aral, il primo passo. Ma scoppia il caos dopo le frasi  di Locci

La discarica di Quargnento/Solero: qui le nuove vasche

Aral, sorrisi e polemiche: da un lato, la soddisfazione della giunta per un percorso di risanamento che sembra ormai avviato, dall’altro le richieste di chiarimento in arrivo dall’opposizione e da Antonello Paolo Zaccone, dirigente responsabile del Settore risorse finanziarie e tributi del Comune stesso, dopo le dichiarazioni del presidente del consiglio comunale (e capogruppo di Alessandria Migliore), Emanuele Locci, durante l’assemblea cittadina di martedì.

Borasio, comunque, annuncia che «oggi (ieri ndr) è stata ufficialmente depositata la domanda di concordato presso il Tribunale di Alessandria. Possiamo dire conclusa la prima fase di questa triste e complicata vicenda che riguarda il mondo dei rifiuti alessandrini, già toccato pesantemente in passato dal fallimento di Amiu».

Sul 'Piccolo' tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati