Mercoledì 17 Ottobre 2018

Mercati

Borsalino: il primo obiettivo sono gli Usa

Borsalino: il primo obiettivo sono gli Usa

La firma. Da sinistra, Stefano Ambrosini, Paola Barisone, Alessandro Monza e Luciano Mariano. Sotto, Philippe Camperio

Ora che la Borsalino è ufficialmente di proprietà di Philippe Camperio, l’obiettivo del cappellificio sono i mercati esteri. Uno, in particolare, quello degli Stati Uniti, che secondo l’investitore ginevrino «oggi rende troppo poco, un milione di euro: dovrebbe rendere per quella cifra la sola New York». Per gli States si sta dunque preparando un piano di forti investimenti, seguito da quello per il Giappone, dove Camperio è stato di recente «ottenendo - come hanno sottolineato in suoi collaboratori - ottimi accordi».

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE
Muore a 22 anni

Novi Ligure

Muore a 22 anni
per un infarto

17 Ottobre 2018 alle 16:29

Non ci sono più dubbi, è stato un infarto a uccidere, la notte scorsa, Edoardo Giavino, il ragazzo ...

La raccolta di cibo per chi non ne ha

Volontari di 'Porta la sporta'

Valenza

La raccolta di cibo 
per chi non ne ha

16 Ottobre 2018 alle 19:25

Sabato 13 e domenica 14 ottobre si è svolta a Valenza l'edizione 2018 di 'Porta la Sporta', evento ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati