Giovedì 21 Marzo 2019

Il progetto

"Un terminal bus nel parcheggio vicino ai treni"

"Un terminal bus nel parcheggio vicino ai treni"

Una decina di giorni fa, in Commissione a Palazzo Rosso, Amag Mobilità e Tta presentarono un progetto di ‘hub’ di bus e corriere - collegato alla rimodulazione delle linee del trasporto pubblico - in viale della Repubblica. Che, per fare questo, andrebbe chiuso al traffico e regalo da semaforo a tempo per favorire l’uscita dei mezzi quando necessario.

L’idea del vicesindaco Davide Buzzi Langhi, però, è diversa - anche se potrebbe viaggiare di pari passo - e allarga lo sguardo al grosso parcheggio oggi gestito dalle Ferrovie nelle immediate vicinanze della stazione: in quell’area, potrebbero dunque andare a coesistere una porzione di parcheggio a rotazione (sosta breve) da 304 posti, un terminal per gli autobus da 21 posti (con pensilina e tabelle elettroniche con orari e collegamenti) e un altro parcheggio dedicato alla sosta lunga da 206 posti, che darebbe ulteriore respiro a quella parte di città.

Il costo? Mezzo milione di euro.

Sul 'Piccolo' in edicola l'intervista completa e tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati