Lunedì 25 Marzo 2019

Il bando

Piscina , 20 anni di diritto di superficie a poco più di 130mila euro

Piscina , 20 anni di diritto di superficie a poco più di 130mila euro

Piscina comunale del Lungo Tanaro, bando numero tre: dopo un doppio iter andato a vuoto - l’ultimo risalente all’aprile scorso e proposto dall’amministrazione in carica a un costo di 178mila euro per un diritto di superficie ventennale - da Palazzo Rosso arriva il via libera per un nuovo percorso, questa volta basato su trattativa privata “previa gara ufficiosa”, come si legge nei documenti predisposti.

La base è sempre una cessione del diritto di superficie per vent’anni, ma la novità più ghiotta è l’ulteriore ribasso del prezzo della base d’asta: stavolta, è stato fissato a 133.500 euro con offerte migliorative al rialzo, ma comunque di un quarto inferiore rispetto all’indennizzo proposto nell’ultima gara.

Sul giornale in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati