Venerdì 22 Febbraio 2019

L'intervista

"C’è chi non mi sopporta, ma continuo a lottare per ambiente e giustizia"

"C’è chi non mi sopporta, ma  continuo a lottare per ambiente e giustizia"

Un rompiscatole. Sa di esserlo e ne va fiero. Lo era prima di internet, lo è ancora con il blog e la posta elettronica.
Lino Balza ha trascorso gran parte dei suoi 70 anni a denunciare quello che non va. Lo farà anche a Genova, dove si trasferirà a breve.

Lo incontriamo nella sua casa di Felizzano. Con lui Barbara Tartaglione, che lo asseconda anche nelle battaglie ‘eco-pacifiste’, e la docile gatta Miciona.

Balza, per prima cosa. tranquillizzi i suoi detrattori. Vero che continuerà a seguire Alessandria anche dalla Liguria?

"Certamente, ormai con internet non ci sono confini. E ad Alessandria ho chi mi informa continuamente su quello che succede, non solo al polo chimico di Spinetta".

Sul giornale in edicola l'intervista completa.

LE ULTIME NOTIZIE
"Da un anno non ci ascoltano"

Uno scorcio di piazza XXXI Martiri a Valenza

Valenza

"Da un anno
non ci ascoltano"

20 Febbraio 2019 alle 15:19

Il 28 marzo 2018, abitanti del quartiere Fogliabella scrissero al sindaco di Valenza, Gianluca ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati