Giornale
-1 °C Previsioni|Lunedì 22 dicembre 2014
|
RSS-RDF
|
Scrivi
|
Pubblicità
|
Abbonamenti   Ricerca  Storico   Sito  
Prima pagina

Domani scuole aperte ad Alessandria e Casale, chiuse a Tortona, Novi Ligure, Valenza, Ovada e Acqui Terme

Alessandria | 01/02/2012 — AGGIORNAMENTO ORE 18: Ad Alessandria, domani giovedì 2 febbraio, le scuole di ogni ordine e grado saranno aperte. Secondo il bollettino meteo dell’Arpa, infatti, dovrebbero persistere le odierne condizioni meteo. La Protezione Civile rimane, quindi, in stato di attenzione. La rimozione della neve sulle strade verrà effettuata a nevicata terminata dai mezzi dell’Amiu con gli stessi turni della pulizia strade.
Le vie principali della città hanno subito un pretrattamento con sale e salamoia, mentre un trattamento durante e post nevicata è stato effettuato sulla viabilità secondaria. Le lame in funzione in città, nel momento più intenso della nevicata, erano circa 50, adesso sono circa 10, mentre i mezzi Amiu proseguono con lo spargimento di sale. Il Corpo di Polizia Municipale suggerisce ai cittadini di limitare l’uso dell’automobili e di usare i mezzi di trasporto pubblico. Il tavolo tecnico tornerà a riunirsi domani, alle ore 16, in Sala Giunta a Palazzo Rosso



AGGIORNAMENTO ORE 17.50: Il Comune di Tortona, alla luce delle previsioni di un ulteriore intensificarsi delle precipitazioni nevose nelle prossime 24 ore, dispone la chiusura di tutte le scuole e istituti della città per la giornata di domani, giovedì 2 febbraio. A Casale, invece, "l'intenso lavoro delle squadre di spazzamento neve e spargisale - dicono dal Comune - unito alla non segnalazione da parte della Protezione Civile di criticità legate al maltempo, hanno fatto decidere per la non chiusura delle scuole nella giornata di domani, giovedì 2 febbraio. Le lezioni, quindi, si svolgeranno regolarmente negli istituti di ogni ordine e grado". La situazione meteo è comunque monitorata costantemente e, nel caso si dovesse riscontrare un peggioramento delle condizioni, il sindaco Giorgio Demezzi prenderà tempestivamente i provvedimenti necessari a garantire la sicurezza degli alunni.
AGGIORNAMENTO ORE 16.50: Palazzo Rosso informa che domani, giovedì 2 febbraio, nella città di Alessandria le scuole di ogni ordine e grado resteranno aperte, anche perché le previsioni non danno una situazione di criticità. Si raccomanda l'uso di mezzi pubblici e prudenza per raggiungere gli edifici scolastici.
E' stato anche comunicato che la neve a bordo strada verrà raccolta dai mezzi Amiu nelle sere del lavaggio strade.

AGGIORNAMENTO ORE 16: Anche a Ovada domani, giovedì 2 febbraio, le scuole rimarranno chiuse. Al di là delle precipitazione nevose che stanno continuando pure in queste ore, a preoccupare è soprattutto la formazione notturna di ghiaccio sulle strade.
Ricordiamo che lo stesso provvedimento è già stato preso a Valenza (scuole chiuse domani) e a Novi Ligure (scuole chiuse domani e venerdì)

ORE 14: Il sindaco di Valenza Sergio Cassano ha appena emesso una seconda ordinanza che prolunga la chiusura delle scuole anche alla giornata di domani, 2 febbraio, considerata l’eccezionale nevicata che ha interessato e sta interessando il territorio comunale e provinciale, rilevata la difficoltosa percorribilità delle strade cittadine, dei Comuni limitrofi e delle strade di collegamento della Provincia.
Stessa cosa a Novi Ligure, che chiuderà gli istituti sia domani che venerdì. Domani non si terrà neppure il consueto mercato


Accertato che l’allerta meteorologica della Protezione Civile segnala il perdurare del fenomeno atmosferico e il notevole abbassamento delle temperature con il pericolo di importanti gelate anche per la prossima nottata; ritenuto pertanto che nella mattinata di domani giovedì 2 febbraio 2012, la viabilità potrà subire notevoli disagi con conseguenti rilevanti ritardi per il raggiungimento delle sedi scolastiche, sia da parte degli allievi che da parte dei docenti, molti dei quali provengono da fuori città.

Prima pagina

Un 'magazine' con il giornale. Non solo per ricordare

Per i lettori in omaggio la pubblicazione di 100 pagine realizzata in occasione del ventennale dell’alluvione, visto tra il ricordo di quella catastrofe e le prospettive future. Gli abbonati potranno ritirare il supplemento nella nostra sede

Prima pagina

Il regalo agli abbonati? La storia della città

Sarà dedicato alla storia della città, vista attraverso i novant’anni del ‘Piccolo’, che il giornale compirà il 4 aprile del 2015, il libro strenna che la nostra editrice ha pensato come nuovo regalo agli abbonati del giornale. Un volume assolutamente imperdibile (foto), di 224 pagine, curato da Alberto Ballerino, con immagini inedite e copertina cartonata

Prima pagina

'Alessandrino': la guida agli spettacoli

Con ‘Il Piccolo’ di oggi, i lettori troveranno in omaggio la guida agli spettacoli teatrali all’Alessandrino. Si tratta di una pratica guida ai sei appuntamenti in programma, con informazioni utili sui singoli spettacoli, ma anche su prezzi e abbonamenti

Prima pagina

La storia del tesoro di Marengo

In regalo agli abbonati 'Il Tesoro di Marengo': la storia del grande tesoro trovato presso la cascina Pederbona in un volume di 192 pagine, ricco di suggestive immagini d'epoca. Studiosi di tutta Italia si confrontano sui misteri dei favolosi argenti romani