Martedì 18 Settembre 2018

Crisi

La produzione è ancora ferma, lavoratori di Kme e Sct preoccupati

La produzione è ancora ferma, lavoratori di Kme e Sct preoccupati

Un ennesimo rallentamento della produzione allo stabilimento di Kme e Scf (Serravalle copper tubet) a Serravalle Scrivia ha fatto scattare l’allarme tra i sindacalisti, che mercoledì si sono riuniti in un’assemblea aperta presso la Camera del lavoro di Novi per fare il punto su una situazione che loro hanno cercato di contribuire a non far peggiorare, accettando i contratti di solidarietà con conseguente riduzione dello stipendio.
Al termine della riunione, i delegati sindacali hanno pubblicamente chiesto alle due aziende «di organizzare una rete commerciale che sia in grado di renderle competitive e, nel contempo, di valorizzare le capacità produttive che i lavoratori dello stabilimento di Serravalle Scrivia hanno più volte dimostrato».
E ci sono richieste anche per le istituzioni 

LE ULTIME NOTIZIE
Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti,
c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

Opere pubbliche: zone industriali, nuovo decoro

Anche 150mila euro per la Passeggiata Sisto

Il piano

Le zone industriali
e il  nuovo decoro

18 Settembre 2018 alle 11:10

Un investimento di 300mila euro fino al 2021 «per restituire decoro alle zone industriali della ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati