Sabato 23 Giugno 2018

L'intervento

Demezzi sulla sanità: "Pochi i posti in Medicina"

Demezzi sulla sanità: "Pochi i posti in Medicina"

La sanità casalese torna a fare parlare di sé per alcune criticità che vanno via via rivelando. Martedì mattina si è verificata anche all’ospedale Santo Spirito una situazione di saturazione dei posti letto, con il conseguente sovraffollamento del pronto soccorso. Qui, infatti, non essendo rinvenibili del posti disponibili, si sono dovuti parcheggiare dei pazienti sulle barelle all’interno del reparto. Del fatto è stato testimone il past sindaco, oggi consigliere comunale di opposizione Giorgio Demezzi. «Il problema - spiega – deriva soprattutto dalla situazione di Medicina, che attualmente dispone di un reparto con trentasei posti letto, insufficienti anche in condizioni normali, molto carenti in condizioni di emergenza. Martedì c’erano ben ventisei pazienti di medicina appoggiati in altri reparti». 

LE ULTIME NOTIZIE
Outlet dietro solo al Colosseo

Statistiche

Outlet dietro solo al Colosseo

22 Giugno 2018 alle 15:14

La ricerca effettuata dall’Istat ha quasi del clamoroso: per numero di visitatori, l’outlet di ...

Alessandria Luca Di Masi

Il presidente tranquillizza i tifosi: 'Ancora più vicino alla squadra. Sono scelte imprenditoriali'e

di masi

'Scelta imprenditoriale, sarò più vicino ai Grigi'

22 Giugno 2018 alle 11:46

"Avevo parlato chiaro nelle due conferenze stampa, soprattutto sette giorni fa alla presentazione ...

Alessandria Di Masi

Nessuna dichiarazione dal presidente dopo l'annuncio della chiusura di Olympic. Ma sui Grigi era stato chiaro sette giorni fa

Calcio - Grigi

Di Masi chiuderà Olympic.
Tifosi preoccupati

21 Giugno 2018 alle 21:26

Da Torino la notizia rimbalza anche in Alessandria. E crea allarme, anche comprensibile a caldo Non ...

Giovanni Carpené

Si è spento a 89 anni Giovanni Carpené (qui con la sorella Onesta), a lungo presidente di Ics e ideatore della StrAlessandria

Lutto

Addio a Giovanni Carpené, 'padre' della cooperazione

21 Giugno 2018 alle 13:11

"Il nome di Giovanni è diventato sinonimo di accoglienza, in ambito sindacale, al fine di seguire ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati