Comune

Commissionato uno studio per il piano commerciale

Commissionato uno studio per il piano commerciale

Il commercio a Casale è un comparto piuttosto delicato. I voti della categoria nell’ultima competizione elettorale alle amministrative hanno avuto certamente un peso nell’elezione di Titti Palazzetti a sindaco. E la protesta dei commercianti ha avuto nuovamente voce in capitolo quando nei primi mesi della nuova amministrazione di centro – sinistra venne predisposta una variante di Piano regolatore che, di fatto, apriva le porte a nuovi insediamenti di grande distribuzione. Di qui l’importanza e l’attenzione che c’è sempre stata su decisioni che richiamano direttamente o indirettamente a questo settore economico. Recentemente il responsabile del Settore sviluppo economico – informatico e servizi al cittadino ha redatto una determinazione (la numero 1519 del 2016 che ha ad oggetto “Affidamento incarico per l’aggiornamento della programmazione commerciale a seguito di ampliamento della localizzazione L2 di San Bernardino e riconoscimento di zone di insediamento commerciale nella zona industriale di strada Valenza”).

LE ULTIME NOTIZIE
Il campionato degli errori. E dei molti colpevoli

Delusione profonda per i tifosi: c'erano anche a Tivoli e il pareggio è una coltellata al cuore della passione

Calcio -Grigi

Il campionato degli errori. E dei molti colpevoli

29 Aprile 2017 alle 20:30

Cari giocatori, che state sul campo, sdraiati, gli occhi rivolti chissà dove, le mani nei capelli, ...

Per ora nessun licenziamento, ma a settembre chiuderà la sede di Alessandria

Per ora stop ai licenziamenti a Telecity e ricorso alla solidarietà

Telecity

Stop ai licenziamenti,
ma chiuderà Alessandria

28 Aprile 2017 alle 19:43

Nessuna lettera di lienziamento sarà inviata, per ora, agli oltre 60 dipendenti di Telecity. Ieri, ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati