Lunedì 25 Marzo 2019

Politica

Sirchia si dimette e lancia il ‘j’accuse’ alla maggioranza

Sirchia si dimette e lancia il ‘j’accuse’ alla maggioranza

Ha raggiunto il traguardo della “maggiore età” e ha preso carta e penna e scritto la sua lettera di dimissioni da consigliere comunale. Nicola Sirchia, per molti anni coordinatore casalese di Forza Italia, era a palazzo San Giorgio dal 1999 dove aveva seduto per due mandati sui banchi dell’opposizione (nel 2004 era stato anche candidato sindaco), poi dal 2009 al 2014 era stato assessore ai lavori pubblici nella giunta di centro – destra, dopo la vittoria di Giorgio Demezzi, ed era tornato all’opposizione in seguito all’esito dell’ultima tornata elettorale. Con la sua lettera al presidente Fabio Lavagno lascia quindi il Comune di Casale ed anche il consiglio provinciale di Alessandria, dove era stato rieletto a dicembre ed era capogruppo degli azzurri di Palazzo Ghilini. Gli subentreranno a Casale Pietro Calonico, e ad Alessandria Maurizio Sciaudone

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati