Martedì 25 Settembre 2018

L'idea

"Per le ferrovie un nuovo modello di partecipazione"

"Per le ferrovie un nuovo modello di partecipazione"

La lunga marcia per arrivare alla riapertura delle corse su rotaia della Casale - Vercelli e della Casale - Mortara ed al ripristino della linea Asti - Casale è all’inizio, ma - questa volta - qualcosa sembra essere cambiato. Erano oltre mille le persone in piazza Mazzini e davanti alla stazione per sottolineare queste richiese che presto verranno formalizzate al presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino. «È un momento importante per Casale ed il territorio – dice Johnny Zaffiro, l’esponente della lista civica CasaleBeneComune che si sta impegnando a fondo nell’organizzazione – un territorio che da sempre è stato penalizzato rispetto ad altre aree del Piemonte».
Zaffiro, sull’onda della partecipazione alla manifestazione di sabato 4 febbraio ritiene che «questo modello possa e debba anche essere riproposto per altre richieste come la sanità, la scuola o i servizi essenziali». 

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

La staffetta verso Carrodano

l'iniziativa

La staffetta verso Carrodano

23 Settembre 2018 alle 20:34

Ore 19,25 la staffetta Alessandria-Roma è sul Bracco. Alcuni problemi logistici in due tratti ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati