L'emergenza

Bomba da far brillare, 2000 evacuati

Bomba da far brillare, 2000 evacuati

Domenica, a partire dalle 9, a Casale si svolgeranno, le operazioni di disinnesco della bomba d’aereo riemersa dal greto del Po a circa 100 metri dal ponte della ferrovia. L’intervento prevede il despolettamento dell’ordigno ed il suo brillamento in una cava. Complessivamente verranno evacuate per motivi di sicurezza circa 2000 persone che vivono nel raggio di 500 metri (accolte al Salone Tartara). Prevista una zona di attenzione nel raggio di mille metri. 

LE ULTIME NOTIZIE
Imprese: si rafforza la fiducia nella ripresa

Da sinistra: il direttore Renzo Gatti e il presidente Luigi Buzzi nella sede di Confindustria Alessandria

Economia

Imprese: si rafforza la fiducia nella ripresa

27 Aprile 2017 alle 16:46

Si consolida, nel trimestre di primavera, il clima di fiducia sulle prospettive di ripresa ...

Chiamparino: "La Cittadella come la Reggia di Venaria"

Il sindaco Rita Rossa tra il presidente Sergio Chiamparino e l'assessore regionale Giuseppina De Santis

Il progetto

Chiamparino: "Cittadella
come la Reggia di Venaria"

27 Aprile 2017 alle 08:44

Trasformare la Cittadella in una nuova eccellenza dell'offerta culturale e turistica del Piemonte - ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati