L'operazione

Terminato il disinnesco dell’ordigno

Terminato il disinnesco dell’ordigno

E’ stata riaperta alle ore 10 la circolazione stradale e le persone che erano state evacuate dalla zona rossa hanno potuto ricominciare a ritornare nelle loro abitazioni. Il despolettamento della bomba da aereo della seconda guerra mondiale a Casale ed il successivo caricamento dell’ordigno sono stati effettuati dai militari del 32° Reggimento Genio Guastatori di Fossano, senza intoppi. Viene trasportata al luogo di brillamento.

 

LE ULTIME NOTIZIE
Imprese: si rafforza la fiducia nella ripresa

Da sinistra: il direttore Renzo Gatti e il presidente Luigi Buzzi nella sede di Confindustria Alessandria

Economia

Imprese: si rafforza la fiducia nella ripresa

27 Aprile 2017 alle 16:46

Si consolida, nel trimestre di primavera, il clima di fiducia sulle prospettive di ripresa ...

Chiamparino: "La Cittadella come la Reggia di Venaria"

Il sindaco Rita Rossa tra il presidente Sergio Chiamparino e l'assessore regionale Giuseppina De Santis

Il progetto

Chiamparino: "Cittadella
come la Reggia di Venaria"

27 Aprile 2017 alle 08:44

Trasformare la Cittadella in una nuova eccellenza dell'offerta culturale e turistica del Piemonte - ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati