Martedì 18 Dicembre 2018

Idee

Cultura e storia per il turismo in Monferrato

Cultura  e storia  per il turismo  in Monferrato

L’itinerario proposto nel progetto ‘Il Monferrato dei castelli bruciati’

Sovente si pensa che la valorizzazione del Monferrato Casalese passi obbligatoriamente attraverso i prodotti tipici delle colline, vini e salumi in testa. Ma il territorio, e lo dimostra la Valcerrina, presenta anche un patrimonio storico non indifferente, posto in una cornice ambientale in larghi punti incontaminata.

Con quest’idea ben radicata, Fabio Olivero, sindaco di Odalengo Grande e presidente dell’Unione dei Comuni della Valcerrina, ha inoltrato al ministero dei Beni culturali la domanda per chiedere un contributo per l’itinerario escursionistico e ciclo – escursionistico “Il Monferrato dei castelli bruciati”, auspicando una miglior fortuna, e soprattutto una valutazione più approfondita, rispetto a quanto accaduto qualche mese fa con la Regione Piemonte. Il contributo è stato chiesto da Odalengo Grande, comune la cui denominazione rivela un’origine longobarda, per realizzare un progetto che insiste su undici comuni.

LE ULTIME NOTIZIE
Maltese, 50 giorni out. Checchin, lavoro differenziato

45/50 giorni di stop per Maltese per la lesione al bicipite femorale

Calcio - Grigi

Maltese, 50 giorni out. Checchin: differenziato

18 Dicembre 2018 alle 18:48

Un mese e mezzo senza Maltese. Per il centrocampista uno stop lungo: gli accertamenti hanno ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati