Domenica 19 Maggio 2019

La novità

Un nuovo Informagiovani per il Monferrato

Un nuovo Informagiovani per il Monferrato

Un punto di riferimento per gli adolescenti e i giovani: questo è l’Informagiovani che sabato ha aperto (o meglio riaperto). Il nuovo Informagiovani è nel cortile interno dello stabile di via Magnocavallo 13 – che prima dell’acquisizione da parte del Comune di Casale Monferrato era sede dell’oratorio della parrocchia del Duomo - ed è stato ufficialmente inaugurato con una doppia cerimonia riservata sia alle scuole che alla cittadinanza, nei locali che sono antistanti il Centro per l’impiego.

Il servizio, che è stato fortemente voluto dall’amministrazione comunale, si rivolge ai ragazzi ed alle ragazze dai tredici ai trentacinque anni di età di tutto il territorio monferrino e non, quindi, ad un’utenza limitata alla sola città. L’obiettivo è quello di essere uno spazio di condivisione e di aggregazione al servizio dei giovani e degli adolescenti. Casale, del resto, nell’ambito del “Progetto Giovani” negli anni Ottanta, quando era assessore Paolo Arrobbio, fu uno dei primi comuni in Italia ad avviare i centri di aggregazione per adolescenti e giovani.

LE ULTIME NOTIZIE
Maxi sequestri della Finanza

Valenza

Maxi sequestri
della Finanza

17 Maggio 2019 alle 15:10

Beni di grande valore sequestrati dalla Finanza a un imprenditore. Si tratta di un cospicuo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati