Giovedì 21 Marzo 2019

Il progetto

Studio del mesotelioma, Casale e Alessandria punti di riferimento

Studio del mesotelioma, Casale e Alessandria punti di riferimento

L'ospedale 'Santo Spirito' di Casale Monferrato

Avviare un progetto di respiro nazionale e europeo, che funga da modello per lo studio del mesotelioma e abbia come punto di riferimento l’azienda ospedaliera ed i presidi di Casale e Alessandria.

E’ l’obiettivo che è stato fissato nell’ultima riunione del Comitato strategico del Centro regionale amianto, tenutasi all’assessorato regionale alla sanità. Il progetto voluto dall’Associazione familiari vittime amianto, può contare su un finanziamento di 3,8 milioni di euro e sarà gestito dall’azienda ospedaliera di Alessandria come capofila, vedrà il coinvolgimento dell’Università degli Studi di Torino la quale affiancherà le istituzioni già coinvolte, la Regione individuerà un garante scientifico della ricerca, con il compito di coordinamento.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati