Sabato 15 Dicembre 2018

Politica

Gara del gas e casa di riposo, scontro in consiglio comunale

Gara del gas e casa di riposo,  scontro in consiglio comunale

Il Comune di Casale Monferrato

“Settembre andiamo è tempo di votare”. Parafrasando una poesia di Gabriele D’Annunzio, il parlamentino casalese si è riunito giovedì per approvare due punti importanti per la vita dell’ente locale: la ricognizione straordinaria delle partecipazioni societarie del Comune, che il legislatore chiedeva di deliberare entro il 30 settembre, e – una “prima” assoluta – l’approvazione del bilancio partecipato del “Gruppo amministrazione pubblica Comune di Casale Monferrato” che rappresenta la situazione finanziaria e patrimoniale e il risultato economico dell’attività complessiva dell’ente attraverso le sue articolazioni amministrative e le sue società controllate e partecipate. Si trattava, insomma, di un bilancio che abbraccia le gestioni, dirette ed indirette, di palazzo San Giorgio e che – tecnicamente – risulta una sommatoria dei vari bilanci. Ad approvarlo è stata la maggioranza di centro – sinistra presente con tredici consiglieri (il minimo “sindacale” necessario per l’approvazione) ma anche le opposizioni non hanno, in questa occasione, brillato per partecipazione

LE ULTIME NOTIZIE
Valle San Bartolomeo aspetta il Natale

Ferruccio Caviggiola, organizzatore dell'iniziativa

L'iniziativa

Valle San Bartolomeo
aspetta il Natale

15 Dicembre 2018 alle 08:15

Domenica, Valle San Bartolomeo si trasformerà in una piccola Betlemme. Ripercorrendo la vecchia ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati