Giovedì 20 Settembre 2018

L'accordo

Casale e Vercelli vogliono valorizzare il Piemonte

Casale e Vercelli vogliono  valorizzare il Piemonte Sud

A palazzo San Giorgio per firmare la convenzione

Tra Casale Monferrato e Vercelli, città che appartengono a province diverse, esistono da sempre rapporti di buon vicinato che adesso diventeranno di collaborazione in una prospettiva organica. Lunedì pomeriggio nella sala del consiglio comunale a palazzo San Giorgio, i due sindaci, entrambe donne, entrambe con un passato di insegnante ed una buona affinità personale, hanno sottoscritto il protocollo d’intesa tra le due città. Per Casale la firma è stata apposta da Titti Palazzetti (erano presenti anche l’assessore alla cultura Daria Carmi e quello al bilancio Marco Rossi), mentre per la città eusebiana è intervenuta Maura Forte. «Ci sono molteplici ragioni che avvicinano le nostre realtà – ha detto Palazzetti – a partire dalla continuità territoriale, proseguendo con la cultura e l’enogastronomia che vede l’integrazione del riso, coltura della Bassa Vercellese, con il vino delle colline Unesco del Monferrato».

LE ULTIME NOTIZIE
Estorsione continuata, cinque arresti

Anche la Finanza protagonista dell'operazione

Cronaca

Estorsione continuata, cinque arresti

20 Settembre 2018 alle 11:02

La Polizia   e la Guardia di finanza hanno arrestato 5 persone, tutte italiane, in esecuzione ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati