Martedì 19 Giugno 2018

Chiesa

Monsignor Catella saluta, aspettando il vescovo Sacchi

Monsignor Catella saluta, aspettando il vescovo Sacchi

Monsignor Alceste Catella

Non è ancora vescovo emerito e lo ha detto a chiare lettere. Ma per monsignor Alceste Catella si avvicina il giorno del passaggio delle consegne al timone della Diocesi di Sant’Evasio con il nuovo presule, monsignor Gianni Sacchi, che avverrà domenica 29 ottobre, una staffetta tutta biellese.
Intanto, sabato ha presenziato a due appuntamenti di saluto. Il primo alla mattina, in Seminario, nella sala che porta il nome del suo illustre predecessore Carlo Cavalla, dove, con la regia del direttore della Vita Casalese, Pier Paolo Busto, si è tenuto l’incontro annuale con i collaboratori e amici delle testate diocesane e la consegna dei diplomi di benemerito della Stampa Diocesana allo stesso monsignor Catella e a Marco Viada.

LE ULTIME NOTIZIE
Il Comune striglia Amag Ambiente: "Città più pulita"

La pista ciclabile sotto il cavalcavia ‘assalita’ dalle erbacce, che crescono indisturbate

Decoro

Il Comune striglia Amag Ambiente: "Città più pulita"

19 Giugno 2018 alle 07:51

Questa volta, la ‘colpa’ è anche un po’ nostra. O, meglio, dei nostri lettori. Già, perché ...

Alessandria Zogkos

Arriva dalla Grecia, ed è un difensore, Vasileios Zogkos (nella foto dell'Alessandria Calcio) il primo acquisto dell'Alessandria

Calcio - Grigi

Dalla Grecia un acquisto: Zogkos per la difesa

18 Giugno 2018 alle 14:02

Arriva dalla Grecia e non ha ancora 19 anni, il primo acquisto dell'Alessandria targata D'Agostino: ...

Mercato del Forte, domenica di affari

Il mercato di Forte dei Marmi a Valenza

Valenza

Mercato del Forte,
domenica di affari

17 Giugno 2018 alle 22:55

Forse anche le polemiche sono servite a decretare il successo del mercato di Forte dei Marmi, ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati