Venerdì 22 Giugno 2018

La protesta

Mondial Group, presidio davanti alla sede dell’Inps

Mondial Group, presidio davanti alla sede dell’Inps

In presidio davanti alla sede dell’Inps

Una cinquantina di ex lavoratori della Mondial Group, come era stato annunciato nell’incontro che si era svolto lunedì alla Camera del lavoro di Casale, hanno effettuato nella mattinata di venerdì un presidio davanti alla sede casalese dell’Inps, in strada Casale-Asti, per sensibilizzare la situazione di quanti di loro non percepiscono da diversi mesi alcun ammortizzatore sociale.

È stata una manifestazione assolutamente pacifica, con la presenza dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali, Mirko Oliaro della Cgil, Salvatore Pafundi della Cisl e Alberto Pastorello della Uil, che seguono ormai da molto tempo una vertenza che pare ancora lontana dall’avere la parola fine per tutti. Perché se è vero che qualcuno è stato riassorbito dall’acquirente dalla procedura fallimentare, Roberto Campese (e sono una quindicina, tra l’altro a tempo determinato e non indeterminato come previsto dal bando che impegnava anche a riassumere una quarantina di unità), altri hanno già trovato una sistemazione altrove, altri percepiscono la 'naspi', mentre sono in attesa di trovare nuova occupazione.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Di Masi

Nessuna dichiarazione dal presidente dopo l'annuncio della chiusura di Olympic. Ma sui Grigi era stato chiaro sette giorni fa

Calcio - Grigi

Di Masi chiuderà Olympic.
Tifosi preoccupati

21 Giugno 2018 alle 21:26

Da Torino la notizia rimbalza anche in Alessandria. E crea allarme, anche comprensibile a caldo Non ...

Giovanni Carpené

Si è spento a 89 anni Giovanni Carpené (qui con la sorella Onesta), a lungo presidente di Ics e ideatore della StrAlessandria

Lutto

Addio a Giovanni Carpené, 'padre' della cooperazione

21 Giugno 2018 alle 13:11

"Il nome di Giovanni è diventato sinonimo di accoglienza, in ambito sindacale, al fine di seguire ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati