Giovedì 18 Ottobre 2018

Salute

Impianto sportivo al Ronzone: allarme per il pericolo amianto

Impianto sportivo  al Ronzone: allarme per il pericolo amianto

L’area ex Piemontese, dove dovrebbe sorgere l’impianto sportivo

L’area che si chiama Ex Piemontese, che si trova nelle vicinanze di via Oggero e di via XX Settembre, è destinata ad essere fonte di polemiche, oltre che di ricordi di un passato non ancora sopito. Qui, in pieno quartiere del Ronzone, a poche decine di metri dove un tempo c’era la “fabbrica della morte”, l’Eternit, è stato tritato e sotterrato materiale proveniente non solo dallo stabilimento casalese ma anche da altre località.

Sede dell’Eternit sino agli anni Ottanta, all’inizio degli anni Novanta è stata acquisita dal Comune di Casale Monferrato. E ogni volta che si è parlato di effettuare interventi in questo ambito ci sono sempre state discussioni. Il 27 gennaio scorso il consiglio comunale ha approvato, con delibera, il progetto preliminare con la proposta di realizzare un impianto sportivo e l’obiettivo di riqualificare il quartiere Ronzone

LE ULTIME NOTIZIE
Muore a 22 anni

Novi Ligure

Muore a 22 anni
per un infarto

17 Ottobre 2018 alle 16:29

Non ci sono più dubbi, è stato un infarto a uccidere, la notte scorsa, Edoardo Giavino, il ragazzo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati